Samu-miniatura_1-640x90

La via Giuseppe Mario Puglia va dalla salita Raffadali e dal vicolo Castelnuovo alle vie Benfratelli, dei Biscottari e Saladino.

Un tempo conosciuta come “strada di S. Chiara”, per l’omonima chiesa, la via fu rinominata all’inizio del XX secolo ed intitolata all’avvocato Puglia, che aveva acquistato una parte del celebre palazzo Raffadali.
L’avvocato e giureconsulto era nato a Palermo nel 1823 e morto nel 1893.
Divenne famoso per le difese di personaggi illustri del risorgimento siciliano, come Nicolò Garzilli, Francesco Bentivegna, Giovanni e Francesco Riso e Benedetto D’Acquisto, arcivescovo di Monreale. Nel 1862 lo stesso Garibaldi, tenuto prigioniero nel forte di Varignano dopo la battaglia dell’Aspromonte, affidò a lui e all’avvocato Emanuele Viola, il compito di assumere la sua difesa nel processo che si stava intentando contro di lui.
Ricoprì numerose cariche pubbliche. Fu presidente della Deputazione provinciale e deputato al Parlamento italiano. Diresse anche diversi enti pubblici, quali l’ospizio di beneficienza, l’ospedale civico, il collegio S. Rocco ed il manicomio.

[mappress mapid=”341″]

Articoli Correlati

Salita Raffadali

Piazza Bologni

Via D’Alessi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.