Samuele Schirò firma 2

La piazzetta Ballarò si trova tra le vie Porta di Castro, Casa Professa, Rua Formaggi, Scarparelli e il vicolo Conte Cagliostro.

In questo luogo si trova uno dei luoghi più antichi e suggestivi della città, ovvero il mercato alimentare (o piazza di grascia) di Ballarò, da sempre ricco di colori, rumori ed odori che difficilmente si trovano in altri luoghi.
Il nome di tale mercato deriva quasi certamente da un villaggio denominato Balharà, che si trovava nei pressi dell’odierna Monreale, come riportato dal viaggiatore arabo Ben Hawqal nella sua opera conosciuta col nome di “Descrizione di Palermo nella metà del secolo X”. Da questo villaggio provenivano le merci vendute in questo mercato e i coltivatori erano gli stessi che poi si recavano al mercato per vendere i propri prodotti.
Nel medioevo il luogo assunse il nome di Segel-Ballarat, ovvero Mercato di Ballarò.

[mappress mapid=”254″]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.