Samu-miniatura_1-640x90

La piazza Giuseppe Verdi, anche conosciuta come piazza Massimo, si trova tra le vie Maqueda, Rossini, Donizetti, Favara, Mura di S. Vito, Volturno, Pignatelli Aragona, Vaglica e Ruggero Settimo.

La piazza è intitolata al grande musicista italiano Giuseppe Verdi, autore di alcune delle più famose opere liriche al mondo, ed è quasi del tutto occupata dall’imponente Teatro Massimo.

Per l’apertura della piazza si rese necessario liberare un’area di circa 8000 mq, sacrificando anche i monasteri delle Stimmate e di San Giuliano, nonché l’antica Porta Maqueda.
La costruzione del teatro, il cui concorso era stato bandito nel 1864, ebbe una storia travagliata. Il concorso fu vinto dal progetto di G.B. Filippo Basile nel 1868, ma la posa della prima pietra avvenne solo nel ’75. I lavori procedettero a rilento, tra liti, contrasti, polemiche e sabotaggi, finché la costruzione non venne sospesa nel 1882. Otto anni dopo si riuscì a riprendere il lavoro, questa volta affidato al figlio di Basile, Ernesto, subentrato al padre da poco scomparso.
La struttura fu completata nel 1897 ed inaugurata solennemente il 16 maggio di quell’anno.

[mappress mapid=”196″]

 Articoli Correlati

Piazza Castelnuovo

Piazza delle Stigmate

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.