Samu miniatura_1

La via Immacolatella va da piazza S. Francesco d’Assisi alla via del Parlamento.

La strada prende il nome dal piccolo oratorio a ridosso della chiesa di S. Francesco. L’omonima congregazione fu fondata nel 1575 da dodici mercanti e dal padre francescano Giuseppe Mandria, e aveva sede in una cappella della chiesa di S. Francesco.
Nei primi del ‘600 questi fecero erigere l’oratorio, che fu inizialmente intitolato all’Immacolata Concezione. Con il tempo il nome cambiò prima in “Concezionella” e poi nell’attuale “Immacolatella”.
Nella via, accanto a questo edificio, vi è anche l’oratorio di San Lorenzo, famoso per i pregevoli stucchi ad opera del maestro Giacomo Serpotta. Qui si trovava il celebre quadro della “Natività” di Caravaggio, trafugato nel 1969 e non più ritrovato.

[mappress mapid=”311″]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.